Final Fantasy XV prende vita a Milano

In occasione del lancio di FINAL FANTASY® XV, il 29 novembre, la fantasia è diventata realtà, grazie alla collaborazione tra Koch Media, Exomedia e Vidion, nella suggestiva location della stazione Cadorna di Milano, dove è stato inaugurato in grande stile il treno brandizzato del titanico e stupefacente ultimo capolavoro di Hajime Tabata.

Si è svolta nel cuore di una delle principali stazioni del capoluogo lombardo quella che a tutti gli effetti si può definire come la vera partenza per il XV° capitolo della storica saga di Final Fantasy, finalmente disponibile in tutti gli store.

Con un fantastico quintetto di cosplayer, composto da Leon Chiro (Gladius), Axel Misch (Noctis), Davide Pittari (Ignis), Serena Zaffaroni (Luna) e Gaia Sanetti (Cindy), Final Fantasy XV ha preso vita tra i binari della stazione, vedendo i suoi protagonisti varcare la soglia della realtà e salire a bordo del treno completamente personalizzato a tema.

Durante questa attesissima giornata sono stati realizzati un video e degli scatti che mostrano questo evento davvero incredibile.

Ma non è finita qui… al Malpensa Express si è aggiunto uno dei 25 convogli di Italo,  che con 50 corse al giorno dell’alta velocità, serve 15 della principali stazioni italiane.


In questo RPG d'azione, combatterai insieme all'erede al trono Noctis per liberare il regno di Lucis, da sempre custode del potere della magia. Affronta battaglie avvincenti ed esplora un mondo sconfinato insieme al principe e ai suoi fidati amici. Il sistema di controllo semplice e intuitivo permette anche a chi non conosce FINAL FANTASY di vivere un'avventura frenetica e appassionante. Scopri il fascino di un universo dove la realtà diventa una nuova e straordinaria fantasia con FINAL FANTASY XV.

Final Fantasy XV è un videogioco che appartiene alla serie , , del genere , , sviluppato da e pubblicato da per , .

La data di uscita di Final Fantasy XV è il 29 novembre 2016 per Playstation 4, Xbox One.

Un Commento a “Final Fantasy XV prende vita a Milano”

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.