Ex di Bioware elogia Electronic Arts

Aaryn Flynn, ex general manager di Bioware, in una recente intervista ha voluto smentire la credenza popolare che vede Electronic Arts dare poca libertà creativa ai propri team. Flynn ha infatti dichiarato che EA non costringe i team a usare le microtransazioni:

“Nella mia esperienza EA non ci ha mai forzato ad usarle. Hanno un ambizioso business plan e pretendono determinate cose, tutto dall’accrescere la quota di mercato fino ad entrarne in dei nuovi. Ma quelli sono ottimi obiettivi, non c’è nulla di controverso nel volerli raggiungere. Hanno un solido business plan di cui tutti ne sono a conoscenza e tutti lavorano duro per attuarlo.”

Anche l’uso del Frostbite Engine non viene imposto ai vari team. Flynn ha svelato alcuni retroscena riguardanti il passaggio al motore di DICE da parte di Bioware:

“Avevamo appena rilasciato Dragon Age II e stavamo confezionando Mass Effect 3, e sapevamo che il nostro engine Eclipse, utilizzato per DAII, non sarebbe stato tagliato per future iterazioni della serie Dragon Age.”

Flynn ha poi concluso affermando che EA è una grande compagnia:

“Credo che sia una grande compagnia perché danno molto peso al processo creativo e vogliono che tu abbia successo, e faranno qualsiasi cosa affinché tu lo abbia.”


Anthem è un videogioco sviluppato da e pubblicato da per , .

Anthem non ha ancora una data di uscita.

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.