EA ha cancellato due videogiochi di Star Wars, altri due sono in sviluppo

Jason Schreirer, giornalista e insider di Kotaku, ha parlato dell’attuale situazione dei videogiochi di Star Wars in Electronic Arts. Secondo le sue fonti, al momento Electronic Arts ha cancellato due videogiochi noti col nome in codice Ragtag e Orca.

Il primo è il progetto in sviluppo presso l’ormai defunta Visceral Games. Lo sviluppo di Ragtag era in una fase attiva con diversi livelli di gioco già rifiniti. Electronic Arts abbandonò il progetto con l’intenzione di creare qualcosa che andasse oltre il classico gioco singleplayer story-driven.

Orca invece è stato in sviluppo per poco tempo presso EA Motive. Il progetto non è mai andato oltre la pre-produzione.

Attualmente sono due i videogiochi in sviluppo: uno è Star Wars Jedi Fallen Order di Respawn Entertainment, il team della serie Titanfall; l’altro è invece un nuovo gioco di EA Vancouver il cui lancio sembra previsto tra il 2020 e il 2021 con una timeline piuttosto ristretta visto che Electronic Arts ha fretta di lanciare il gioco.

2 Commenti a “EA ha cancellato due videogiochi di Star Wars, altri due sono in sviluppo”

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.