Dettagli sull’ambientazione di Crackdown 3

Cura maniacale per la creazione della città di crackdown

In occasione di un recente podcast sono state svelate nuove informazioni sull’ambientazione di Crackdown 3. La città sarà divisa in varie zone che avranno un aspetto differente in base agli abitanti. Riusciremo a scoprire quanto entreremo in aree controllate dai nemici anche vedendo semplicemente i palazzi e le architetture. Ci saranno grandi edifici da scalare e zone con diversi oggetti dello scenario con cui interagire. Gli sviluppatori stanno realizzando gli ambienti con una cura maniacale con l’obiettivo di offrire quartieri ricchi di sfaccettature. La città infatti avrà una sua storia con palazzi più vecchi e altri dal design più moderno. Ci saranno strutture come centrali elettriche, metropolitane, ascensori al lato dei palazzi e le monorotaie. Infine gli sviluppatori assicurano una città dalle dimensioni molto più grandi di quanto visto in precedenza.


È giunta l'ora di distruggere criminali e di farli esplodere! Impersona un Agente con superpoteri nel caotico mondo open-world di Crackdown 3. Esplora le vertiginose altezze di New Providence, domina le strade dell'isola a bordo di veicoli leggendari e sfrutta le tue abilità per fermare uno spietato impero criminale. Scopri la modalità Campagna in giocatore singolo o cooperativa, oppure competi nella nuovissima "Zona di demolizione", la modalità multiplayer in cui la distruzione sarà la tua arma vincente.

Crackdown 3 è un videogioco del genere sviluppato da e pubblicato da per , .

La data di uscita di Crackdown 3 è il 15 febbraio 2019 per PC, Xbox One.

5 Commenti a “Dettagli sull’ambientazione di Crackdown 3”

  1. Deadly Fagilo on

    Città più grande ok, basta che sia più viva e che il gameplay sia profondo e con varie soluzioni. Il primo crackdown geniale come idea ma realizzata del tutto superficialmente.

  2. Evalax on

    Il primo era un gioco divertente e con ampi margini di miglioramento che con un seguito fatto a modo sarebbe potuto diventare un titolo imprescindibile,però il 2 è stato affidato ai Ruffian quindi niente.

    Se questo 3 ripartirà dal primo capitolo potrebbe essere molto interessante,se invece contano come esistito il secondo ahia

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.