Desmond doveva essere protagonista dei due capitoli finali di Assassin’s Creed

Previsti in tutto sei capitoli

Ubisoft aveva altri piani da quelli a cui abbiamo assistito per il personaggio di Desmond Miles di Assassin’s Creed. A rivelarlo è il suo doppiatore, Nolan North. Con la partenza di Patrice Desilets, creatore della serie, ci sono stati tanti cambiamenti in Ubisoft. L’idea era quella di creare sei capitoli con gli ultimi due ambientati ai giorni nostri con protagonista proprio Desmond Miles. Quest’ultimo doveva essere il miglior assassino dopo aver appreso tutte le abilità di Altair, Ezio e così via nei precedenti capitoli.

14 Commenti a “Desmond doveva essere protagonista dei due capitoli finali di Assassin’s Creed”

  1. Deadly Fagilo on

    e sarebbe stato perfetto…c'era anche il vide tipo the island dove correvano e scappavano…

    Per curiosità, che video?

    Comunque agli albori è stato veramente molto bello, ora parliamo di un nome qualunque che galleggia pure sotto la mediocrità. Sto giocando al black flag tramite il gwg e il dispiacere è forte nell'associate il nome AC ad un gioco così.

  2. Stepet82 on

    Per curiosità, che video?

    Comunque agli albori è stato veramente molto bello, ora parliamo di un nome qualunque che galleggia pure sotto la mediocrità. Sto giocando al black flag tramite il gwg e il dispiacere è forte nell'associate il nome AC ad un gioco così.

    Si riferisce al video dei primi uomini che si vedeva facendo i glifi nel primo AC (o era il secondo?).

  3. gimmy3000 on

    Se avessero continuato come si erano prefissati all'inizio del brand, avrebbero fatto centro! Avrebbero creato una saga con una storia degna e completa! Se poi volevano continuare a sfruttare il brand, potevano farlo in più modi.. Magari approfondendo delle tematiche o dei personaggi chiave dei vari capitoli!

  4. Phoe-Neex on

    sapete qualcosa sulla componente "presente" del nuovo Assassin's Creed? se ci sarà e chi ne sarà il protagonista (spero non un altro impiegato anonimo)…

  5. LucaS93 on

    sapete qualcosa sulla componente "presente" del nuovo Assassin's Creed? se ci sarà e chi ne sarà il protagonista (spero non un altro impiegato anonimo)…

    Hanno semplicemente detto che il presente avrà la sua importanza come i primi episodi della serie. Come al solito tengono il tutto segreto fino all'uscita del gioco.

  6. Jill Sandwich on

    spero che riprendano la storia di Giunone, Zeus e di coloro che sono venuti prima. Ma anche l'incipit della storia nel presente di Black flag…

    Ormai credo di no, per me la trama vera di AC è finita col Revelations, i capitoli successivi trattano più storielle del passato, hanno perso la base "teologica" dei primi capitoli. Ad esempio Black Flag è un bel gioco per l'esplorazione e il tema dei pirati, ma la trama è abbastanza sottotono e nonostante si chiami Assassin's Creed, c'è ben poco del credo :asd: ormai è più un "non sappiamo più perché combattiamo i templari, dicono che siano i cattivi". La cadenza annuale si fa sentire su questo.

  7. Kassandro on

    Purtroppo dopo il secondo epico capitolo è andato un po' calando. FIno a Revelations l'ho adorato. Poi col 3, che ho giocato a forza, mi sono proprio demoralizzato…

    Ho iniziato Unity e ce l'ho ancora li da portare avanti

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.