Dark Souls 3: Su Ps4 Pro i 60 fps non sono uno standard

L’aggiornamento 1.11 di Dark Souls 3, rilasciato nella giornata di ieri avrebbe dovuto garantire il boost prestazionale al titolo su PS4 PRO, almeno in teoria.

Infatti come apprendiamo dai ragazzi del DigitalFoundry, il titolo non riesce a mantenere i 60 fps granitici che ci si aspetterebbe.

Per quanto riguarda la mole di poligoni a schermo è la medesima vista su PS4 Standard.

Nel video che trovate in calce alla notizia si può vedere che il framrate a volte scende anche sui 40 fps, non proprio quello che ci si aspettava dopo un aggiornamento arrivato  quasi un anno dopo il rilascio.

 

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.