Contenuti esclusivi di Mirror’s Edge PS3

Console tribe news - Contenuti esclusivi di Mirror's Edge PS3

Dopo la confusione creatasi dalle dichiarazioni di David Reeves ad un sito tedesco qualche giorno fa, che aveva annunciato un’esclusiva temporale dell’atteso titolo EA, Sony ha voluto precisare la non veridicità di quelle dichiarazioni, ma allo stesso tempo ha rivelato il rilascio di contenuti aggiuntivi in esclusiva sul PSN. Non è chiaro se gli stessi contenuti saranno disponibili più avanti per gli utenti PC e 360, quindi restate sintonizzati.


Mirror’s Edge è un videogioco che appartiene alla serie del genere sviluppato da e pubblicato da per , .

La data di uscita di Mirror’s Edge è il 14 novembre 2008 per Playstation 3, Xbox 360.

19 Commenti a “Contenuti esclusivi di Mirror’s Edge PS3”

  1. Kimera on

    Bah, mi pare così strana sta cosa, imo penso che arrivino pure sulle altre piattaforme, e che questa esclusività per la PS3 sia solo temporanea.

  2. IO ME MEDESIMO on

    Bah, mi pare così strana sta cosa, imo penso che arrivino pure sulle altre piattaforme, e che questa esclusività per la PS3 sia solo temporanea.

    be potrebbero fare una cosa tipo gta4

  3. Okazuma on

    Vabbè x i contenuti extra….Ma nutro grandi aspettative x questo gioco…L'importante è quello 😀

    Non credo che i contenuti extra possano essere chissà cosa vista la natura del gioco.

    Credo siano vestiti per la protagonista o magari qualche missione extra…nulla di +

  4. so-spyro on

    magari si tratta di "interessantissimi" (soprattutto per le persone più impazienti e attive) di bellissimi trailer in lingua giapponese e di dietro le quinte! 😀

  5. Danymo88 on

    ma non è stato il miglior software a lipsia per l'xbox? e ha pure meno contenuti rispetto alla ps3 boooh mi sa che a lipsia abbiam fatto una figura dimm*******

  6. Difio on

    eh? non è che ha meno contenuti il gioco, ma che in futuro sarà possibile scaricare contenuti aggiuntivi su ps3 (non è che su 360 il gioco è mozzato)

    e a lipsia non è stato mostrato Gow2 (in realtà non c'è stata neanche una conferenza microsoft, quindi…)

  7. Priscillo on

    magari si tratta di "interessantissimi" (soprattutto per le persone più impazienti e attive) di bellissimi trailer in lingua giapponese e di dietro le quinte! 😀

    Perchè giapponese?

    LoL! li traducono in jappo per trasmetterli qui?

    Preferisco restino in Inglese!

    @Danymo88, in effetti suona quasi come una beffa, ha superato i titoli ms (gow2 ovviamente escluso per mancanza di prove) fino a raggiungerne il best of e come risposta ha speciali per la piattaforma Sony.

    Iniziò così l'era delle esclusive add-on..

  8. procton771 on

    mmmm….in cosa consiste l'innovazione di questo gioco? mi sembra tomb raider in prima persona ,ritengo sto gioco uno scherzo di cattivo gusto altro che innovazione .

  9. Priscillo on

    L'innovazione è nell'approccio e soluzione dei livelli.

    Già il fatto che ti ricordi pandemonium è una qualcosa (anche se nn vedo l'affinita personalmente) essendo di natura opposta.

    Pur essendo un fps, alle armi son preferiti i movimenti e l'avventura è terminabile senza sparare un proiettile (un archivment dichiarato prevede di terminare senza uccidere nessuno con armi da fuoco). E' molto diverso dal genere convenzionale. ^_^ poi può anche sembrare una cagata, ma almeno non è il solito gioco spara ed uccidi!

    Inoltre ha livelli non lineari superabili non con proiettili e granate, ma similarmente a platform e giochi d'avventura.

  10. procton771 on

    L'innovazione è nell'approccio e soluzione dei livelli.

    Già il fatto che ti ricordi pandemonium è una qualcosa (anche se nn vedo l'affinita personalmente) essendo di natura opposta.

    Pur essendo un fps, alle armi son preferiti i movimenti e l'avventura è terminabile senza sparare un proiettile (un archivment dichiarato prevede di terminare senza uccidere nessuno con armi da fuoco). E' molto diverso dal genere convenzionale. ^_^ poi può anche sembrare una cagata, ma almeno non è il solito gioco spara ed uccidi!

    Inoltre ha livelli non lineari superabili non con proiettili e granate, ma similarmente a platform e giochi d'avventura.

    per me risulta un esperimento riuscito male , questo gioco in terza persona è un semplice platform action , anche mescolando le carte ,ha un sapore di un minestrone riscaldato,mi stupisce il fatto che sia stato presentato tra la linea dei giochi innovativi….

  11. Priscillo on

    Anche diventasse terza persona, sarebbe un tfs. Ha elementi troppo dissimili da un platform. Scopi, modalità e stile son comunque discostanti.

    A me invece piace molto e vorrei poterlo provare per confermare questa impressione.

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.