Confermato il remastered di Okami

Il pluri-premiato capolavoro di Capcom: Okami HD, vincitore del BAFTA come migliore realizzazione artistica, arriverà su PlayStation 4, Xbox One e PC Windows in formato fisico e digitale in Europa il 12 dicembre 2017.

Il gioco originale, rilasciato e acclamato da critica e pubblico nel 2006, è stato riconosciuto come uno dei più bei giochi mai creati e quest’ultima versione, con il suo tratto artistico Sumi-e completamente rinnovato, lascia ancora di più senza il fiato grazie alla grafica aggiornata che sfrutta  al massimo l’alta risoluzione. Okami HD sarà infatti compatibile con Xbox One X e PS4 Pro sfoggiando una splendida grafica in 4K su console e PC dotati di hardware compatibile.

In Okami HD I giocatori controllano Amaterasu, la dea giapponese del sole, nella forma del leggendario lupo bianco Shiranui, in missione per battere Orochi, demone a otto teste e mostro tirannico, responsabile di aver trasformato il mondo in un deserto in rovina. I giocatori dovranno usare le abilità magiche di Amaterasu e il suo arsenale di oggetti, attacchi e tecniche di Pennello Celestiale per riportare la terra di Nippon alla sua antica gloria piena di vita e colore. Lungo il percorso, Amaterasu sarà chiamata ad aiutare personaggi eccentrici e affascinanti e sconfiggere orde brutali di nemici per liberare la terra dalla maledizione di Orochi.

I giocatori potranno scegliere di giocare nell’attuale formato Widescreen oppure in 4:3, come nella versione originale del 2007. Anche le schermate di caricamento interattive presenti nel gioco originale faranno ritorno, permettendo ai giocatori di guadagnare artigli di demone aggiuntivi con cui potranno acquistare gli oggetti all’interno del gioco.


Ōkami è un videogioco che appartiene alla serie del genere pubblicato da per , , .

La data di uscita di Ōkami è il 13 giugno 2008 per Nintendo Wii, il 31 ottobre 2012 per Playstation 3 PSN, il 1 novembre 2012 per Playstation 3.

8 Commenti a “Confermato il remastered di Okami”

  1. The_WLF on

    Chissà se avranno la decenza di renderlo gratuito per gli stronzi come me che, pur avendo la copia PS2 sullo scaffale, a suo tempo presero la versione digitale PS3. Ok, mangio tranquillo…

  2. Macchiaiolo on

    Chissà se avranno la decenza di renderlo gratuito per gli stronzi come me che, pur avendo la copia PS2 sullo scaffale, a suo tempo presero la versione digitale PS3. Ok, mangio tranquillo…

    Ma figurati.

    Tra l'altro leggo vane speranze in giro come "accorciate il tutorial, sistemate questo, togliete quest'altro".

    Non hanno capito che questi remastered sono semplicemente operazioni a risparmio totale.

    Quindi scordiamoci anche la lingua italiana.

  3. The_WLF on

    Ma figurati.

    Tra l'altro leggo vane speranze in giro come "accorciate il tutorial, sistemate questo, togliete quest'altro".

    Non hanno capito che questi remastered sono semplicemente operazioni a risparmio totale.

    Quindi scordiamoci anche la lingua italiana.

    Guarda, delle tante sarei solo per accorciare l'intro, visto che dura davvero un'eternità ed è di una pesantezza mortale… :asd:

  4. adenosina on

    Chissà se avranno la decenza di renderlo gratuito per gli stronzi come me che, pur avendo la copia PS2 sullo scaffale, a suo tempo presero la versione digitale PS3. Ok, mangio tranquillo…

    Pie illusioni per chi ci crede troppo.

    Io sicuramente lo riprendo perché ho ricordi belli annebbiati del gioco.

    Giusto per ma mi ricordo male o i dialoghi erano pieni di slang?

  5. The_WLF on

    Pie illusioni per chi ci crede troppo.

    Io sicuramente lo riprendo perché ho ricordi belli annebbiati del gioco.

    Giusto per ma mi ricordo male o i dialoghi erano pieni di slang?

    Se intendi il voice over, quello era in una lingua inventata. Sulla parte scritta non ricordo…

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.