Cliffy B annuncia la chiusura di Boss Key, il team di LawBreakers

A quanto pare neanche il lancio di un battle royale free-to-play (Radical Heights) è bastato per salvare Boss Key Productions, il team capitanato da Cliffy B. Il fallimento di LawBreakers è stata una batosta troppo pesante per il team che ha annunciato la sua chiusura.

“Da oggi Boss Key Production ha chiuso i battenti.

Quattro anni fa ho creato uno studio di videogiochi a livello mondiale assumendo i migliori talenti nel settore. Sono stati instancabili e hanno prodotto titoli di qualità e, mentre abbiamo avuto i nostri alti e bassi, mi piacerebbe pensare che ci siamo divertiti a farlo. LawBreakers è stato un grande gioco che non è riuscito sfortunataente ad attirare le attenzioni e, come ultimo tentativo, abbiamo provato ad entrare nel mondo dei Battle Royale con Radical Heights che è stato ben accolto ma era troppo tardi.

Per quanto mi riguarda mi prenderò una pausa e rifletterò. Devo concentrarmi su me stesso e sulla mia famiglia, oltre al mio cane, Teddy, che lentamente ci sta lasciando. I videogiochi faranno sempre parte di me e spero di fare qualcosa di nuovo un giorno, tuttavia ho bisogno di ritirarmi e prendermi tempo. Grazie dal profondo del cuore a tutti quelli che hanno sostenuto me e lo studio in questi anni e a tutti quelli che hanno lavorato per me.”

As of today, Boss Key Productions is effectively no more.Four years ago I set out to make a world class video game…

Publiée par Boss Key Productions sur lundi 14 mai 2018


Porta con te le tue abilità e sii mortale da ogni angolazione mentre competi in uno spettacolare combattimento senza-gravità su LawBreakers, il nuovo FPS del leggendario game designer Cliff Bleszinski e il suo team. LawBreakers mette a dura prova anche i migliori giocatori, creando uno stile di gioco unico per gli FPS con combattimenti frenetici e multidirezionali come mai nessuno ha fatto prima d'ora. Scegli il tuo ruolo tra un'ampia e svariata gamma di personaggi unici, ognuno dei quali possiede esclusive abilità, modalità di combattimento e combinazioni d'armi. Ruoli: con 18 personaggi che ricoprono 9 ruoli, scatenati in un combattimento verticale senza eguali perfezionando le abilità di una vasta serie di antieroi. Mappe: posti oramai irriconoscibili che vanno da una futuristica Santa Monica a un Grand Canyon totalmente reinventato. Modalità: LawBreakers offre un'esilarante e unica esperienza di gioco grazie alle innovative idee in serbo per le modalità di gioco.

LawBreakers è un videogioco del genere pubblicato da per , .

La data di uscita di LawBreakers è il 8 agosto 2017 per PC, Playstation 4.

7 Commenti a “Cliffy B annuncia la chiusura di Boss Key, il team di LawBreakers”

  1. edgar poe01 on

    Ma come ha fatto il padre di Gears of War investire su questo gioco così… caciarone, tipo quello più famoso… mmm… come si chiama? … Vabbè non mi sovviene.
    Doveva evolvere le sue idee in qualcosa di superiore invece si è ridotto a creare uno shooter commercialoide e frenetico only multiplayer, in un mondo videoludico pieno di sta roba spara-salta-spara.
    Mah.

  2. LucaS93 on
    edgar poe01

    Ma come ha fatto il padre di Gears of War investire su questo gioco così… caciarone, tipo quello più famoso… mmm… come si chiama? … Vabbè non mi sovviene.
    Doveva evolvere le sue idee in qualcosa di superiore invece si è ridotto a creare uno shooter commercialoide e frenetico only multiplayer, in un mondo videoludico pieno di sta roba spara-salta-spara.
    Mah.

    A Cliffy B è mancato il tempismo negli ultimi anni. LawBreakers era un hero shooter valido e con alcuni elementi in grado di differenziarlo da Overwatch, tuttavia è uscito troppo tardi quando ormai il gioco Blizzard regna sovrano e come alternativa si trova sul mercato un F2P come Paladins che ha la sua fetta di pubblico. Anche Radical Heights è arrivato in super ritardo in un momento in cui Fortnite domina il genere dei Battle Royale.

  3. MmK83 on
    LucaS93

    A Cliffy B è mancato il tempismo negli ultimi anni. LawBreakers era un hero shooter valido e con alcuni elementi in grado di differenziarlo da Overwatch, tuttavia è uscito troppo tardi quando ormai il gioco Blizzard regna sovrano e come alternativa si trova sul mercato un F2P come Paladins che ha la sua fetta di pubblico. Anche Radical Heights è arrivato in super ritardo in un momento in cui Fortnite domina il genere dei Battle Royale.

    Imho il suo sbaglio è stato proprio quello di "copiare".Avesse copiato un COD,facile da giocare e con molta più utenza online magari se la cavava pure ma ha copiato due giochi molti particolari.Overwatch l'utenza che ha è lo zoccolo duro per quel genere e di certo non si sposta (che senso ha spostarsi lasciando Blizzard per giocare al gioco di "Boss Key"?Anche considerando fosse stato valido come dici).Fortnite invece è il palese esempio che non serve un gioco fatto bene…se diventa uno status per il quintale di cazzatelle meme al suo interno.Perchè quello è.

  4. LucaS93 on
    MmK83

    Imho il suo sbaglio è stato proprio quello di "copiare".Avesse copiato un COD,facile da giocare e con molta più utenza online magari se la cavava pure ma ha copiato due giochi molti particolari.Overwatch l'utenza che ha è lo zoccolo duro per quel genere e di certo non si sposta (che senso ha spostarsi lasciando Blizzard per giocare al gioco di "Boss Key"?Anche considerando fosse stato valido come dici).Fortnite invece è il palese esempio che non serve un gioco fatto bene…se diventa uno status per il quintale di cazzatelle meme al suo interno.Perchè quello è.Uno status.
    Giorni fa leggevo su twitter Cliff che bestemmiava contro Epic perchè gli rubava gli sviluppatori xD

    appunto gli è mancato il tempismo. Se fosse uscito prima di Overwatch, o prima che si formasse quella community, forse oggi stavamo parlando di altro.

  5. The_WLF on

    Il fatto che si trovi a rincorrere le idee altrui, imho, sta solo a significare che Gears è stata una botta di culo momentanea… :asd:

  6. MmK83 on
    LucaS93

    appunto gli è mancato il tempismo. Se fosse uscito prima di Overwatch, o prima che si formasse quella community, forse oggi stavamo parlando di altro.

    Si sicuramente avrebbe fatto più rumore se fosse uscito prima…ma poi appunto arrivava cmq "Blizzard" e il grosso si sarebbe spostato dicendo sicuramente "venite di qua che è meglio,dietro c'è Blizzard".Spero di essermi spiegato adesso.

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.