Cliff Bleszinski spiega perchè LawBreakers al momento uscirà solo su PS4

Dopo aver fatto la fortuna di Xbox 360 con il suo Gears of War, il nuovo lavoro di Cliff Bleszinski in uscita il prossimo agosto lato console è attualmente previsto soltanto per PS4.

Pur non avendo escluso un probabile sbarco di LawBreakers anche sulla macchina Microsoft, Bleszinski ha spiegato con estrema sincerità i motivi che lo hanno spinto a pianificare il rilascio del suo prossimo titolo su PS4:

“I fanboy Xbox sono stati davvero pungenti con me su Twitter, ‘sembra che tu voglia voltare le spalle alla macchina che ha costruito la tua carriera con Gears’. In realtà non è così, dato che la mia priorità sono i miei impiegati. Ho 65 collaboratori, molti dei quali hanno una famiglia e pertanto devo fare molta attenzione. Quando ci siamo resi conto che avremmo potuto far uscire inizialemente il gioco soltanto su di una console, la scelta è caduta su PlayStation per via del sua enorme installato. Questo non significa che non potremo realizzare in seguito una versione Xbox, oppure Xbox XOXO, o qualunque altro sia il nome con cui la stanno chiamando in questi giorni. Non mi sento di escluderlo.”

Bleszinski si è anche soffermato brevemente sulla beta che avrà inizio il 28 di giugno, confermando che non si tratterà di una “stronzata” di beta puramente commerciale, ma che come servirà realmente al team per limare e perfezionare LawBreakers.

3 Commenti a “Cliff Bleszinski spiega perchè LawBreakers al momento uscirà solo su PS4”

  1. glenkocco on

    il fatto che debba scegliere di farlo solo su una console significa che non è così automatico e senza costi fare una versione anche per l'altra. interessante la cosa.. spesso si dice "eh ma tanto ora la versione per l'altra ti viene gratis" :asd: beh, a quanto pare no

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.