Ci sarà grande libertà nella gestione delle fazioni in Fallout 76

La natura multiplayer di Fallout 76 impone certamente diversi cambiamenti alle meccaniche classiche serie: durante un’intervista rilasciata a Gamereactor, Pete Hines di Bethesda ha spiegato come il team ha cercato di creare un approccio più fluido per quanto riguarda le scelte da poter effettuare nel corso del gioco ed in particolare ha portato l’esempio della scelta delle fazioni. In particolare Hines ha sottolineato come non ci saranno fazioni predefinite nel senso stretto del termine, alla Fallout 4 per intenderci, ma che il tutto sarà diverso, con un approccio più libero:

Non avrete bisogno di fazioni create da noi tra le quali dovete scegliere e basta: se vorrete essere dei Minutemen, vi comporterete come tali e recluterete altre persone per essere aiutati nella vostra causa. Oppure potrete essere semplici viaggiatori che fondano villaggi girando liberamente per la mappa, aiutando chi ha bisogno se necessario. Il gioco vi permetterà di creare queste situazioni senza necessità di avere opzioni predefinite tra le quali scegliere. In questo nuovo potrete essere chi desiderate.


Fallout 76 è un videogioco che appartiene alla serie del genere , sviluppato da e pubblicato da per , .

La data di uscita di Fallout 76 è il 14 novembre 2018 per Playstation 4, Xbox One.

Un Commento a “Ci sarà grande libertà nella gestione delle fazioni in Fallout 76”

  1. stefano.pet on

    Come a dire: fatevelo voi che a noi non andava. Bello rifugiarsi nel "potete fare quello che volete, lo abbiamo fatto per non porvi limiti" per giustificare un'altra mancanza del gioco. A sto punto mettete una mappa vuota e dite alla gente "così potete creare voi il paesaggio…"

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.