C’è un motivo per il serpente gigante in Assassin’s Creed Origins

Vi ricordate il serpentone gigante comparso nel primo trailer di Assassin’s Creed Origins? In molti hanno cominciato a temere che la saga iniziasse ad abbracciare toni fantasy, ma il creative director Ashraf Ismail ci ha tenuto a tranquillizzare i fan.

“Assassin’s Creed Origins è un’esperienza credibile. Abbiamo le nostre tradizioni, la nostra Prima Civilizzazione, e da questo aspetto non ci allontaneremo, è parte del brand. Ma allo stesso tempo non ci lanceremo casualmente nell’high fantasy. C’è un motivo per quel serpente, ovviamente non volete che ve lo spoileri e non lo farò. Si è un serpente gigante, se ve lo chiedete, com’è possibile che esiste un serpente gigante per Bayek? Sono sicuro che ci possano essere diverse risposte che vadano bene, ma vi confermo che Assassin’s Creed Origins è un’esperienza autentica e credibile. Non romperemo l’immersività tutto ad un tratto tirando fuori dal nulla qualcosa di fantasy.”

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.