Capcom spera di catturare lo spirito di Resident Evil 2 nel remake

Yoshiaki Hirabayashi, producer del remake di Resident Evil 2, ha dichiarato che Capcom spera di catturare lo spirito originale del videogioco uscito sulla prima Playstation. Per farlo il producer vuole dar fondo a tutta la sua esperienza accumulata soprattutto con il remake del primo Resident Evil per GameCube. Hirabayashi ha dichiarato che diverse decisioni sul progetto verranno prese anche dai feedback ottenuti su Resident Evil 6.


Basato sul capolavoro originale che ha definito il suo genere di appartenenza, Resident Evil 2 è stato ricreato da zero per assicurare un’esperienza narrativa più profonda e articolata. Con RE Engine, il motore di gioco proprietario di Capcom, ResidentEvil 2 offre una rivisitazione della classica saga survival horror con una grafica incredibilmente realistica, un coinvolgente comparto audio da pelle d’oca, una nuova visuale in terza persona e controlli di gioco modernizzati per adattarsi meglio ai cambiamenti del nuovo titolo.

Resident Evil 2 Remake è un videogioco che appartiene alla serie del genere sviluppato da e pubblicato da per , .

La data di uscita di Resident Evil 2 Remake è il 25 gennaio 2019 per Playstation 4, Xbox One.

4 Commenti a “Capcom spera di catturare lo spirito di Resident Evil 2 nel remake”

  1. DJ_Jedi on

    E' facilissimo catturare lo spirito, rifatelo uguale, comprese telecamera fissa e tutto il resto, solo che stavolta dovete fare il mondo in 3D. Bam! Remake perfetto e con lo spirito dell'originale.

  2. Evalax on

    E' facilissimo catturare lo spirito, rifatelo uguale, comprese telecamera fissa e tutto il resto, solo che stavolta dovete fare il mondo in 3D. Bam! Remake perfetto e con lo spirito dell'originale.

    Il gameplay è superato e ai giorni nostri è un palo nel culo imho,un rinnovamento per svecchiarlo devono farlo

  3. DJ_Jedi on

    Ma assolutamente no, il gameplay è l'anima dei RE, perchè i nuovi fanno cagare, oltre che per le cagate assurde? Perchè non sono altro che normalissimi sparatutto, le telecamere fisse davano un senso di ansia perchè potevi vedere solo quello che l'inquadratura permetteva, mettici la telecamera mobile e RE2 perde senso.

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.