Bioware ammette i diversi problemi gestionali

Negli scorsi giorni vi abbiamo segnalato il report di Kotaku che parla di gravi problemi in Bioware che hanno coinvolto sia lo sviluppo di Anthem che quello di Dragon Age 4.

Anthem, un report rivela retroscena sul complicatissimo sviluppo

I problemi di Anthem hanno coinvolto anche lo sviluppo di Dragon Age 4

In una lettera pubblicata sul proprio blog ufficiale, Bioware ha praticamente ammesso i vari problemi che la hanno colpito negli ultimi tempi:

Innanzi tutto, ci schieriamo con tutto il cuore dietro a tutti gli attuali ed ex membri del nostro team che hanno lavorato al gioco, inclusa la leadership. Ci vuole un enorme sforzo, energia e dedizione per fare qualsiasi gioco, e creare Anthem non sarebbe stato possibile senza nessuno dei loro sforzi. Abbiamo scelto di non commentare o di partecipare a questa storia perché ritenevamo che ci fosse un’attenzione ingiusta verso membri e membri del team specifici, che hanno fatto del loro meglio per portare questa idea totalmente nuova ai fan. Non volevamo essere parte di qualcosa che cercava di abbatterli come individui. Li rispettiamo tutti e abbiamo costruito questo gioco come una squadra.

Diamo molta importanza alla nostra cultura sul posto di lavoro nei nostri studi. La salute e il benessere dei membri del nostro team è qualcosa che prendiamo molto sul serio. Abbiamo costruito un nuovo gruppo dirigente negli ultimi due anni, a partire da Casey Hudson come GM nel 2017, che ci ha aiutato a compiere grandi passi per migliorare la cultura dello studio e la nostra attenzione creativa. Sentiamo le critiche che sono state sollevate dalle persone nel pezzo oggi, e lo stiamo osservando insieme al feedback che riceviamo nei nostri sondaggi interni al team. Ci siamo concentrati su una pianificazione migliore per evitare il “crunch time”, e non è stato un argomento importante di feedback nei nostri postmortem interni. Fare giochi, in particolare i nuovi IP, sarà sempre una delle sfide di intrattenimento più difficili. Facciamo tutto il possibile per cercare di renderlo sano e privo di stress, ma sappiamo anche che c’è sempre spazio per migliorare.

Come studio e come squadra, accettiamo tutte le critiche che verranno per i nostri giochi, specialmente dai nostri giocatori. Il processo creativo è spesso difficile. Le difficoltà e le difficoltà legate alla realizzazione di videogiochi sono molto reali. Ma la ricompensa di mettere qualcosa nelle mani dei nostri giocatori è incredibile. Le persone in questo settore mettono tanta passione ed energia per fare qualcosa di divertente. Non vediamo il valore di abbattere l’un l’altro, o il lavoro di un altro. Non crediamo che gli articoli che fanno migliorano il nostro settore e il nostro artigianato.

Il nostro obiettivo principale è sui nostri giocatori e continuare a rendere Anthem tutto ciò che può essere per la nostra comunità. Grazie ai nostri fan per il vostro supporto – facciamo ciò che facciamo per voi.


Uniti nel trionfo: unisciti ad altri tre compagni e vivi avventure cooperative che premiano sia il lavoro di squadra sia le abilità individuali. Arsenale personalizzabile: scegli un'armatura dalla tua collezione ogni volta che esplori il mondo. Ogni armatura può essere personalizzata per diventare testimonianza delle tue imprese. Esplora un mondo in continua evoluzione: Frostbite dà vita all'open world di Anthem, con condizioni meteorologiche, terreni e nemici imprevedibili.

Anthem è un videogioco del genere , , sviluppato da e pubblicato da per , .

La data di uscita di Anthem è il 22 febbraio 2019 per Playstation 4, Xbox One.

Un Commento a “Bioware ammette i diversi problemi gestionali”

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.