Battlefield V non avrà le casse premio

Le asprissime polemiche circa le microtransazioni in Star Wars: Battlefront II sembrano aver lasciato il segno in casa DICE/EA: interpellati sulla questione degli acquisti in game, gli sviluppatori (e i produttori) hanno risposto che questa componente sarà completamente assente in Battlefield V. Niente casse premio e premi casuali dunque, con l’avanzamento del giocatore che sarà legato esclusivamente al gameplay ed ai risultati ottenuti. E’ stata fatta menzione di oggetti cosmetici, che però non avranno alcun peso sul gameplay ed è ancora da chiarire se saranno acquistabili tramite valuta reale o solo valuta in game. Battlefield V arriverà il 19 ottobre su PS4 e Xbox One.


Battlefield 5 è un videogioco che appartiene alla serie del genere pubblicato da per , .

Battlefield 5 non ha ancora una data di uscita.

3 Commenti a “Battlefield V non avrà le casse premio”

  1. edgar poe01 on

    Bene! Mi sono creato delle aspettative su questo battlefield, dato che ho saltato il multi di B1 per non giocare sempre a Battlefield.
    Spero solo che non mettano skin coloratissime e pacchiane, elmetti con le orecchie da coniglio, armi viola o fluorescenti, ecc.

  2. stefano.pet on
    edgar poe01

    Bene! Mi sono creato delle aspettative su questo battlefield, dato che ho saltato il multi di B1 per non giocare sempre a Battlefield.
    Spero solo che non mettano skin coloratissime e pacchiane, elmetti con le orecchie da coniglio, armi viola o fluorescenti, ecc.

    Sarebbe la prima volta per un battlefield, non credo ci sia questo rischio

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.