Ancora rumour su Resident Evil 2 Remake, annuncio all’E3 2018?

Un report di Rely on Horror ha rivelato una serie di informazioni su Resident Evil 2 Remake confidategli da una fonte anonima molto vicina al progetto. Secondo il portale, il gioco sfrutterà il RE Engine, motore già visto in Resident Evil 7, migliorato nel sistema di illuminazione e nella resa delle ombre con una risoluzione di 1080p e 30 fps su PS4 standard, mentre su PS4 Pro avremo 60 fps e 4K dinamici. Lo sviluppo del gioco sta coinvolgendo persone che hanno lavorato a Resident Evil 2 e 4. Il gioco proporrà una visuale in terza persona simile a quella del quarto episodio, e ci saranno sia le campagne di Leon che di Claire la cui durata sarà superiore grazie alla presenza di nuove aree. L’annuncio è previsto per l’E3 2018.


Basato sul capolavoro originale che ha definito il suo genere di appartenenza, Resident Evil 2 è stato ricreato da zero per assicurare un’esperienza narrativa più profonda e articolata. Con RE Engine, il motore di gioco proprietario di Capcom, ResidentEvil 2 offre una rivisitazione della classica saga survival horror con una grafica incredibilmente realistica, un coinvolgente comparto audio da pelle d’oca, una nuova visuale in terza persona e controlli di gioco modernizzati per adattarsi meglio ai cambiamenti del nuovo titolo.

Resident Evil 2 Remake è un videogioco che appartiene alla serie del genere sviluppato da e pubblicato da per , .

La data di uscita di Resident Evil 2 Remake è il 25 gennaio 2019 per Playstation 4, Xbox One.

Un Commento a “Ancora rumour su Resident Evil 2 Remake, annuncio all’E3 2018?”

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.