Ancora leak per Assassin’s Creed Origins, Desmond ci sarà?

Continuano ad arrivare leak su Assassin’s Creed Origins. Come sempre riassumiamo le informazioni, che si uniscono a quelle trapelate ieri, di seguito:

  • Il reveal del 19 Maggio mostra un breve trailer con l’ambientazione, il protagonista e una breve parte del presente. Uscita fissata al 31 Ottobre.
  • Un video gameplay e un trailer in CGI all’E3 2017.
  • Il protagonista si chiama Shed.
  • La storia è composta da 11 sequenze che terranno impegnati per circa 20 ore, di cui il 10% è dedicato al presente.
  • L’ambientazione del passato è l’Egitto romano, quindi intorno al 100/200 DC.
  • Mappa tre volte più grande rispetto a Black Flag e comprende l’Egitto e parte del Mar Mediterraneo. Le città costituiscono il 40% del mondo di gioco, con la più grande tra esse delle dimensioni di Roma in Brotherhood.
  • Viene esclusa la Grecia, ma sembra certo un capitolo ambientato lì.
  • Il gameplay riprende lo stile di Unity con un parkour migliorato e più fluido, tanta personalizzazione del personaggio e un Occhio dell’Aquila che fa uso di un’aquila vera e proprio.
  • Ritornano le tombe viste in Brotherhood e Revelestions, ma più complesse e divertenti.
  • Il combattimento ricorda The Witcher 3. Viene descritto molto tattico con un uso della parata fondamentale.
  • Faranno ritorno le fratture, simili in dimensioni e volume di contenuti a quella di Syndicate, ma avranno un protagonista diverso di nome Balek (che ha comunque qualcosa in comune con Shed); ci sarà una frattura ambientata durante le guerre napoleoniche.
  • Charlotte è la protagonista del presente con sezioni che ricordano Assassin’s Creed III ma molto più vaste e interattive. C’è un nuovo gruppo di assassini con diversi volti familiari.
  • Si parla anche della presenza di Desmond in qualche modo.
  • Tanti riferimenti a Coloro Che Vennero Prima, il concetto chiave è aspettarsi l’inaspettabile.
  • Questo nuovo ciclo viene visto come una sorta di soft reboot per la serie.

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.