Disney Infinity 2.0: Spider-Man Playset - Articoli

Disney Infinity 2.0: Marvel Super Heroes è un titolo che ci ha soddisfatto e allo stesso tempo ci ha lasciati con un po' di amaro in bocca. Il titolo è riuscito a divertirci con un gameplay semplice, perfetto per un pubblico giovane, e proprio pensando al suo target d'utenza che non abbiamo compreso la scelta di Disney di dedicare tante, troppe attenzioni, alla Scatola dei Giochi e poca ai Play Set, come rivelatovi in sede di review. Di conseguenza se fate parte di coloro che avete già terminato l'avventura con gli Avengers e non siete avvezzi al potente, e allo stesso tempo complesso, editor di livelli l'unico modo per poter continuare a giocare è l'acquisto di nuovi Play Set. Vediamo cosa ha in serbo per noi il mondo di Spider-Man.

Disney Infinity 2.0: Marvel Super Heroes è un titolo che ci ha soddisfatto e allo stesso tempo ci ha lasciati con un po’ di amaro in bocca. Il titolo è riuscito a divertirci con un gameplay semplice, perfetto per un pubblico giovane, e proprio pensando al suo target d’utenza che non abbiamo compreso la scelta di Disney di dedicare tante, troppe attenzioni, alla Scatola dei Giochi e poca ai Play Set, come rivelatovi in sede di review. Di conseguenza se fate parte di coloro che avete già terminato l’avventura con gli Avengers e non siete avvezzi al potente, e allo stesso tempo complesso, editor di livelli l’unico modo per poter continuare a giocare è l’acquisto di nuovi Play Set. Vediamo cosa ha in serbo per noi il mondo di Spider-Man.

Il vostro amichevole Spider-Man di quartiere!

Il Play Set di Spider-Man ha un costo di 29,98€ e include, oltre alla nuova avventura, le statuine di Spider-Man e Nova. Compatibili con questo mondo ci sono anche i personaggi di Venom, Iron Fist e il direttore Nick Fury dello S.H.I.E.L.D., le cui statuine sono acquistabili separatamente al costo di 12,98€ ciascuno. In più sparsi per la mappa di gioco ci sono una serie di medaglioni che se raccolti tutti vi permettono di utilizzare nel Play Set anche Iron Man e Hulk.
Le vicende narrate in questo set vede Goblin aiutato da Mysterio seminare paura e distruzione per tutta la città di New York con dei cloni di Venom. Toccherà ovviamente a Spider-Man, e al gruppo di supereroi citati poco sopra, fermare la minaccia che incombe sulla città di New York. Le missioni di questo Play Set, che possono tenere impegnati per almeno 8 ore di gioco, chiedono di raggiungere una zona della mappa ed eliminare tutte le forze ostili, oppure di salvare gli agenti catturati dal simbionte, o ancora di affrontare sezioni di guida su binari in cui bisogna inseguire il nemico di turno, schivare i suoi attacchi e colpirlo. Più ispirate rispetto a quanto visto con gli Avengers sono le battaglie con i boss e gli enigmi ambientali che mettono in mostra un buon lavoro di level design svolto dagli sviluppatori. Non brilla la varietà dei nemici, ma nonostante questo ci è sembrato di avere un prodotto più variegato delle avventure di Captain America e soci.
Spider-Man sfrutta le ragnatele per dondolare tra un edificio e l’altro per muoversi nella mappa di gioco e può arrampicarsi su qualunque superficie, in combattimento invece mette in mostra una buona agilità e può utilizzare la sua tela per poter immobilizzare i nemici e attirarli verso di se per colpirli senza sosta. Utilizzare Nova ci ha invece ricordato molto Iron Man, anch’esso è infatti in grado di volare, può utilizzare i suoi raggi di energia per colpire i nemici dalla distanza e nel corpo a corpo sa difendersi egregiamente. Inoltre abbiamo avuto anche la possibilità e il piacere di utilizzare Iron Fist che basa tutte le sua abilità nei combattimenti a distanza ravvicinata con uno stile di lotta molto veloce e frenetico. Ovviamente ogni personaggio porta con se un albero delle abilità di sviluppare raccogliendo i punti esperienza accumulabili eliminando i nemici e completando le missioni. Confermiamo l’ottima qualità delle statuine, ognuna di esse è davvero splendida da vedere.
A livello tecnico ci troviamo sugli stessi livelli del Play Set degli Avengers. Il frame rate appare fluido ma d’altra parte la complessità poligonale risulta solo sufficiente. L’ambientazione è nuovamente la città di New York che, fatta eccezione per alcuni edifici iconici come il palazzo della Oscorp, appare molto simile a quella vista nel mondo di gioco presente nello Starter Pack. Confermato anche l’ottimo livello qualitativo del doppiaggio in italiano.

Commento Finale

Se avete apprezzato il Play Set degli Avengers e volete espandere l’esperienza di gioco con Disney Infinity 2.0, ci sentiamo di consigliare l’acquisto del mondo di Spider-Man che, siamo sicuri, saprà divertirvi e riuscirà a farsi apprezzare allo stesso modo.

  • Una nuova divertente avventura

  • Maggiore varietà di missioni…

  • … ma non brilla la varietà di nemici

  • Ambientazione fin troppo simile a The Avengers

 

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.