Console-Tribe Awards 2014 – I risultati - Articoli

Eccoli i vostri giochi preferiti del 2014! Anche quest'anno noi ve li abbiamo proposti e voi li avete votati.
Ai vincitori il solito posto d'onore mentre subito sotto una nota della redazione per non dimenticare qualche titolo che magari ha spinto meno sul marketing ma che ci ha colpito comunque positivamente. E adesso largo ai risultati!

Eccoli i vostri giochi preferiti del 2014! Anche quest’anno noi ve li abbiamo proposti e voi li avete votati.
Ai vincitori il solito posto d’onore mentre subito sotto una nota della redazione per non dimenticare qualche titolo che magari ha spinto meno sul marketing ma che ci ha colpito comunque positivamente. E adesso largo ai risultati!

Miglior Picchiaduro 2014 – Super Smash Bros.

Se il 41% di voi si è espresso in una sola direzione ci sarà un motivo: Super Smash Bros. è tornato su 3DS e Wii U confermandosi il picchiaduro più ambito, sicuramente uno dei migliori quando si parla di multiplayer.

Don’t Forget – Ultra Street Fighter IV

 

Il capitolo che mette la parola fine alla quarta iterazione della storica serie, magari non aggiunge tantissime cose ma è sicuramente una pietra miliare per tutti i fan della saga.

Miglior Racing 2014 – Forza Horizon 2

È stata una gara fino all’ultima curva ma con il 38% delle preferenze taglia il traguardo per primo Forza Horizon 2, il racing open world di Playground Games. Saranno stati i paesaggi a metà tra Francia e Italia, la scelta di vetture classiche e sportive o l’imponente impianto scenico e sonoro, ma il premio è sicuramente andato in buone mani!

Don’t Forget – Mario Kart 8

 

Perché Mario è sempre Mario, e anche perché è stato il primo gioco a rilanciare un anno particolarmente positivo per il Wii U.

Miglior Platform 2014 – LittleBigPlanet3

In un’annata un po’ carente dal punto di vista della quantità dei platform Nintendo cede il primo posto a Sony che con LittleBigPlanet3 si aggiudica il 34% delle preferenze e batte di pochissimo i rivali. Sicuramente l’uscita del titolo su entrambe le console di casa Sony ha spinto questo gioco verso il successo.

Don’t Forget – Donkey Kong Country: Tropical Freeze

 

Ecco Nintendo subito dopo, un titolo di grande qualità che è stato forse tradito da un lancio in sordina e da una console che ancora non spingeva al massimo.

Miglior Action/Adventure 2014 – La Terra di Mezzo: L’Ombra di Mordor

L’action La Terra di Mezzo: L’Ombra di Mordor è stata una piacevole sorpresa: i più pessimisti si aspettavano uno spinoff mediocre ma sicuramente neanche i più ottimisti si sarebbero aspettati un gioco con ottime ispirazioni da Batman, Assassins’ Creed e un sistema così avanzato nella gestione dei nemici. Un primo posto meritato con il 34% dei voti.

Don’t Forget – Bayonetta 2

 

Orfana di un distributore e approdata ai porti di Nintendo, che l’ha voluta a gran voce, Bayonetta ritorna senza perdere un filo di fascino e carisma. Il titolo si riconferma ai massimi livelli tecnici e artistici nel suo genere.

Miglior Avventura Grafica 2014 – Valiant Hearts

Nonostante tra i candidati figurino diversi titoli Telltale, prima e più feconda rinnovatrice del genere, la palma quest’anno se la porta a casa Valiant Heart e la sua toccante storia di trincea con il 29% delle preferenze.

Don’t Forget – The Walking Dead: Season Two

 

E anche se non ha trionfato come negli scorsi anni ecco una menzione d’onore alla fortunata e struggente serie di Telltale.

Miglior RPG 2014 – Dragon Age: Inquisition

C’è chi ci è entrato dentro qualche mese fa e ancora non riesce ad uscire, c’è chi conta di rimanerci ancora a lungo. Sicuramente la storia e il mondo creati da Bioware per l’ultimo Dragon Age: Inquisition sono tra le più coinvolgenti mai viste, questo lo dice il 38% dei nostri lettori.

Don’t Forget – Dark Souls II

 

Perché lo sappiamo che sotto sotto vi piace soffrire, e per saziare i vostri istinti masochistici non c’è niente di meglio che Dark Souls II.

Miglior FPS 2014 – Destiny

Bungie è tornata, questa volta multipiattaforma, e a quanto pare non ce n’è per nessuno. O almeno questo è quello che il 42% di voi pensa dopo aver votato Destiny FPS dell’anno, tutti nello spazio!

Don’t Forget – Far Cry 4

 

Per un FPS che ci porta sulla luna ce n’è un altro che ci porta sulle vette inesplorate dell’Himalaya, Far Cry 4 cambia ambientazione ma bissa l’ottimo stile e caratterizzazione del capitolo precedente.

Miglior Sportivo 2014 – FIFA 15 & PES 2015

La battaglia come al solito è tra i due colossi del calcio e quest’anno a quanto pare si sono portati a casa un pareggio con il 33% dei voti. Una sconfitta per la serie di FIFA, che domina incontrastata dal 2008, un piccolo successo per PES, che ricomincia a vedere la luce dopo diverse annate sfortunate.

Don’t Forget – NBA 2K15

 

Come ogni anno siamo qui a ricordarvi che non di solo calcio vive l’uomo e che c’è una serie che da anni mostra una qualità sopraffina. Allargate i vostri orizzonti e scoprirete un titolo decisamente emozionante.

Miglior Indie/DD 2014 – Child of Light

Perché non servono budget enormi per fare giochi toccanti, e non servono migliaia di poligoni per fare una grafica che possa colpire. Child of Light a quanto pare ha stupito il 21% di voi, per un motivo.

Don’t Forget – Outlast

 

L’inclusione del titolo all’interno della libreria PS Plus ha aiutato sicuramente questo terrificante gioco ad essere ricordato ai più, sicuramente molti dei giocatori che lo hanno provato difficilmente lo dimenticheranno.

Miglior Survival/Horror 2014 – Alien: Isolation

Le atmosfere claustrofobiche di Alien: Isolation hanno prevalso secondo il 39% dei votanti, un titolo che sicuramente avrà disturbato il sonno di molti.

Don’t Forget – The Evil Within

 

Il ritorno di Shinji Mikami alla regia di un survival diverso da Resident Evil è un evento da non sottovalutare e il risultato, anche se non perfetto, è sicuramente degno di menzione.

Miglior Remaster 2014 – Grand Theft Auto V

Cosa c’era da aggiungere ad un gioco già ottimo? Pulizia grafica maggiore, più contenuti e varietà, le famose modalità online promesse al lancio e una visuale in prima persona che cambia completamente l’esperienza di gioco. Per il 38% di voi non c’è dubbio, è GTA il migliore remaster uscito nella nuova generazione.

Don’t Forget – The Last of Us

 

Proprio lo scorso anno questi stessi giochi si contendevano il GOTY a parti invertite. Se comunque lo menzioniamo ancora è perché anche con il remaster il lavoro fatto sul gioco è di tutto rispetto.

MOST WANTED 2015 – Uncharted 4: A Thief’s End

Sono bastati pochi minuti di giocato per far salire il vostro entusiasmo alle stelle. Uncharted 4 si rivela infatti per il 22% di voi un gioco estremamente promettente e Naughty Dog è sempre un marchio di garanzia sotto questo punto di vista.

Don’t Forget – The Witcher 3: Wild Hunt

 

Per la prima volta sulla nextgen il ritorno del lupo bianco non può essere ignorato, soprattutto dopo gli ottimi capitoli che sono già usciti.

Delusione dell’anno 2014 – Watch_Dogs

Figlio di una campagna mediatica forse troppo aggressiva e partita con troppo anticipo, i primi problemi per Watch_Dogs si intuivano già al primo posticipo. Il successivo lancio in pompa magna è stato subito oscurato dai diversi problemi del gioco: con un engine ancora troppo immaturo e un gameplay a tratti ripetitivo e poco brillante. Questo, secondo il 30% dei votanti, è il gioco più deludente dell’anno.

Don’t Forget – Driveclub

 

Bello, stupendo, bellissimo da vedere. Ma allo stesso tempo un contenitore quasi vuoto che è stato riempito con molta calma dai colpevoli ragazzi di Evolution Studio. Funestato dai problemi iniziali ai server da denuncia, prometteva feature social che per certi versi ancora non è in grado di mantenere, mentre qualcuno sta ancora aspettando la versione di prova per PS Plus.

GOTY 2014 – Destiny

Sparacchiarsi tra i vari pianeti a gravità zero? Fatto! Riunire un team di mercenari a caccia di taglie per l’universo? Fatto anche quello! Cercare di salire di livello nonostante il sistema di crescita? Ovvio! Queste e molte altre le esperienze migliori di questo 2014 secondo il 22% dei lettori di Console-Tribe. Ancora una partita e poi basta?

Don’t Forget – La Terra di Mezzo: L’Ombra di Mordor

 

Perché non possiamo dimenticare le nostre scorribande sulle pianure di Mordor, alla ricerca degli Orchi nemici, così ossessivi e caratterizzati dalle battaglie da sembrare quasi umani.

 

Premi Tecnici

Migliore Grafica: Driveclub (29%)

Migliore Sonoro: Destiny (30%)

Migliore Multiplayer: Destiny (50%)

Migliore Personaggio: Cartman – South Park The Stick of Truth (22%)

Migliore Esclusiva PS4: The Last of Us Remastered / Infamous: Second Son (33%)

Migliore Esclusiva Xbox One: Forza Horizon 2 (41%)

Migliore Esclusiva Wii U: Bayonetta 2 (41%)

Migliore Console: PS4 (56%)

29 Commenti a “Console-Tribe Awards 2014 – I risultati”

1 2
  1. glenkocco on

    Io vengo da due Fifa (13 e 14) e un Pes (15), ma so tre anni che voto NBA :asd:

    Questo:

    Purtroppo su dieci che giocano a FIFA,uno o due giocano a NBA,è per quello,la gente quasi si scorda che esiste il gioco.Anche perché NBA tecnicamente è da paura veramente 😮

    :asd:

  2. LucaS93 on

    Possibile mai che NBA, il miglior gioco sportivo da anni, quì sul Tribe non venga cagato da nessuno? Pazzesco. :asd:

    basket vs calcio. in italia. fine :asd: NBA rimane un gioco di nicchia rispetto a FIFA e PES, il punto è quello. Nessuno mette in dubbio la qualità di NBA2K, il problema è.. in quanti lo prendo? e in quanti comprano FIFA/PES? capisci perchè quando c'è da votare il calcio vinca sempre :asd:

    Purtroppo su dieci che giocano a FIFA,uno o due giocano a NBA,è per quello,la gente quasi si scorda che esiste il gioco.Anche perché NBA tecnicamente è da paura veramente 😮

    Mi hanno anticipato la risposta :asd: Purtroppo in Italia è così, seguiamo solo il calcio e gli altri sport non li consideriamo proprio. Io nel recensire NBA 2K15 avevo detto che si trattava del miglior sportivo dell'anno ma si tratta di uno sport seguito da pochi per poter battere ai voti FIFA/PES

  3. Evalax on

    La mia Delusione dell'Anno sono gli utenti del Tribe che votano Destiny come GOTY… -_-

    Presente :asd: raro vedere un gioco che sappia divertire in questo modo 😀

  4. -ilcannibale- on

    basket vs calcio. in italia. fine :asd: NBA rimane un gioco di nicchia rispetto a FIFA e PES, il punto è quello. Nessuno mette in dubbio la qualità di NBA2K, il problema è.. in quanti lo prendo? e in quanti comprano FIFA/PES? capisci perchè quando c'è da votare il calcio vinca sempre :asd:

    sì ma fifa e pes fanno pena a confronto…

  5. Stepet82 on

    Io ho giocato il 14 di nba dei 2k e, seppur fosse tecnicamente eccellente, l'ho trovato mortalmente noioso: partite lunghissime e stagioni infinite. La realtà è che è proprio lo sport che ha poco seguito rispetto al calcio. Se facessero un gioco di pallavolo perfetto non lo comprerebbe comunque nessuno, il basket almeno riesce a piazzarsi terzo in classifica.

1 2

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.